Vite in corsa

Articoli per questa categoria

Solidarietà efficace con il philanthropy advisor, il consulente del dono

E’ arrivato il consulente anche per donare, e non soltanto per investire i propri capitali, come siamo abituati a pensare. Perché donare è una cosa seria, almeno quanto vendere o comprare. Specie se i soldi sono tanti. Sì, perché la solidarietà romantica, emotiva e in fondo cieca, come l’amore, ha un senso per la carità personale, […]

All’ambulatorio solidale puoi regalare una visita a chi non se la può permettere (anche se low cost)

Nel cuore di Milano ha aperto un ambulatorio che non solo pratica tariffe accessibili, ma per chi non riesce ad permettersi nemmeno quelle, prevede la possibilità di “offrire” una visita a qualcun altro. Non chiunque si presenti dicendo che è povero (ovviamente!) ma persone in reali difficoltà individuate da una rete di associazioni che contribuiscono […]

Piazzatorre, la mia prima compagnia: un ricordo di adolescente

Recentemente ho ritrovato su facebook un antico amico, Sergio, conosciuto a Piazzatorre, in val Brembana, durante le vacanze. I miei avevano la seconda casa e io a quindici anni ci andavo per forza; c’erano dei loro amici milanesi, con i figli miei coetanei che andavano a sciare d’inverno e scorrazzavano per il paese in motorino […]

Crowdfunding, tra poco le piattaforme supereranno i progetti…

Solo per il non profit viaggiamo verso le cinquanta piattaforme di crowdfunding. Ecco le ultime arrivate, ancora in fase di test. Schoolraising è una bella idea riservata alle scuole, per finanziare progetti strutturali, culturali e tecnologici. Donordonee è invece un “gioco della donazione”, nel quale non solo si finanzia un progetto non profit, ma si […]

Il formaggio verde dell’altopiano di Asiago: le mucche hanno mangiato solo l’erba “giusta”

Il caseificio Pennar, una piccola fabbrica di Asiago, ha lanciato un formaggio incredibile: si chiama Gruenalpe (montagna verde in tedesco, forse perchè vogliono venderlo molto in Germania), ha la crosta verde erba ed è fatto con latte crudo, di alpeggio, senza integrazioni di mangimi. In pratica le mucche vanno al pascolo affamate e quindi brucano tutto […]

Ho fatto una donazione a Wikipedia e il giorno dopo…

Per la prima volta ho fatto una donazione a Wikipedia, l’enciclopedia libera online. Dieci euro a chi diffonde conoscenza, in assoluto il valore più importante per lo sviluppo umano. Ebbene il giorno dopo ho ricevuto una lettera, firmata da Sue, che mi ringrazia diffusamente, spiega che Wikipedia è una non profit, si finanzia solo con […]

L’Agenzia del Terzo Settore: chi se la ricorda?

Oltre un anno e mezzo fa il governo Monti aboliva l’Agenzia del Terzo Settore, ex agenzia per le Onlus. Per risparmiare, si disse; perchè faceva poco, si mormorò; per dare una mazzata al volontariato, si gridò. Chi aveva ragione? Non lo so, cercherò di approfondire; il Ministero del Welfare, che avrebbe dovuto prendere in carico […]

Lavoratori in baracche fatiscenti, ma guadagnano 800 euro al mese

Qualche giorno fa Striscia la notizia ha mandato in onda un servizio impressionante su una comunità di lavoratori immigrati, che raccolgono i pomodori nella piana pugliese. Intere famiglie accampate in condizioni disumane: baracche fatte di rottami, niente luce né acqua, fango e immondizia ovunque. I lavoratori però guadagnano 30 euro al giorno, hanno dichiarato. Con la […]

La storia di Francesco, il bimbo adottato dall’ospedale

Una storia che sembra straziante, ma di una densità umana e affettiva tale da riconciliarci col nostro essere persone, fragili, erranti, ma capaci di questo. Francesco ha vissuto soltanto otto mesi, da ottobre ’97 a maggio ’98. Affetto da una grave malformazione cerebrale, è stato abbandonato dai genitori ed è rimasto per tutta la sua […]

Cinque per mille: Stato, perchè derubi il non profit?

Nel 2011 il Governo ha distribuito al non profit mille circa 395  milioni di euro contro i 488 milioni circa destinati dai contribuenti nella dichiarazione dei redditi. Perché? Perchè esiste un “tetto”, una somma massima di denaro che lo Stato può donare, di 400 milioni. Oltre non si va, anche se i cittadini donano molto […]